fbpx

Visitare

La Dogana Veneta

La Dogana Veneta

L’edificio della dogana appare in piena attività sotto Cangrande Della Scala, ma probabilmente fu costruito sotto Alberto I Della Scala a cui si devono numerose opere militari come il castello di Sirmione.

chiesa-lazise

SS. Zenone e Martino

La prima notizia di una chiesa dedicata a San Zenone la troviamo in un documento del 15 maggio 1295. La vecchia chiesa, che occupava in parte l’area dell’odierna, aveva una struttura possente, era grande ma scarsamente illuminata.

san-nicolo-lazise

Chiesa di S. Nicolò

La chiesa fu edificata vicino al porto verso la fine del XII secolo e fu dedicata a San Nicolò, patrono di marinai e pescatori. La chiesa è una costruzione romanica, semplice e a un’unica aula.

chiesa-pacengo

Chiesa di S. Giovanni Battista

La vecchia chiesa parrocchiale di Pacengo si trovava dov’è ora la canonica; era anch’essa dedicata a San Giovanni Battista ed era stata costruita all’inizio del XV secolo.

Chiesa di S. Giorgio Martire

Chiesa di S. Giorgio Martire

La chiesa originaria era dedicata a Santa Maria e fu edificata all’interno del castello di Colà tra il XII ed il XIII secolo. In seguito alle distruzioni provocate dalla calata dei Lanzichenecchi, tra il 1526 ed il 1530, la chiesa di San Giorgio, situata all’esterno della cortina muraria, dove oggi sorge la chiesa della Madonna della Neve, fu temporaneamente abbandonata e declassata a semplice cappella.

Oratorio di Palù dei Mori

Oratorio di Palù dei Mori

Palù dei mori è una corte padronale come tante nell’Italia del nord del XV secolo. A queste corti spesso sono annessi anche degli oratori con funzione pubblica, dove veniva celebrata la liturgia sia per i nobili proprietari, sia per i lavoratori della corte.

Chiesa della Madonna della Neve

Chiesa della Madonna della Neve

La chiesa della Madonna della Neve a Colà di Lazise, originariamente dedicata a San Giorgio Martire, venne edificata durante i X-XI sec. come cappella.

X

Territorio